In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Cerca

Lingua sito

English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Login

banner3
banner4

Il nostro Paese ha sorpassato Bulgaria e Grecia. Lo sostiene il Corruption Perception Index 2014 di Transparency International.

.

 

Un primato ce lo abbiamo, quello in corruzione. E dopo gli ultimi fatti della Capitale non si fa fatica a credere al rapporto Corruption Perception Index 2014 realizzato da Transparency International e riportato da Il Fatto Quotidiano.

In Europa l’Italia sorpassa Bulgaria e Grecia diventando così il fanalino di coda della UE. E a livello internazionale il nostro Paese non sta certo meglio, infatti, è sorpassata dalle migliori performance di Sud Africa e Kuwait.

E poi ci racccontano che le aziende non investono in Italia per l'articolo 18...

Cosa ha portato l’Italia a questa drammatica situazione?
Si può fare qualcosa o è troppo tardi?

Per continuare a leggere seguire il link →

CPI Regioninfographic EU201

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna