In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Cerca

Lingua sito

English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Login

banner3
banner4


Il 20 novembre, ogni anno dal 1998 si celebra in tutto il mondo il T-Dor, Transgender Day of Remembrance, per ricordare e commemorare le vittime dell'odio e del pregiudizio anti-transgender. Anche in Italia vi sono molti eventi per spiegare, raccontare e dare speranza.

.

 

Il 20 novembre sarà nuovamente TDoR. Ma in questo anno la violenza nei confronti delle persone transgender non si è bloccata, esattamente come non è fermata quella sulle donne o sulle persone omosessuali. Noi come anno ricordiamo ma soprattutto ripetiamo un’esortazione: “non mollare”.
Il Transgender Day of Remembrance (TDoR) è una ricorrenza della comunità Lgbt per commemorare le vittime dell'odio e del pregiudizio anti-transgender, quella che viene comunemente definita transfobia. L'evento, che si celebra in tutto il mondo il 20 novembre, venne introdotto in ricordo di Rita Hester, il cui assassinio nel 1998 diede avvio al progetto web "Remembering Our Dead" e nel1999 a una veglia a lume di candela a San Francisco. Da allora l'evento è cresciuto fino acandele-tdor-2014 comprendere commemorazioni in centinaia di città in tutto il mondo.

 

Leggi eventi in programma →

 

candele-tdor-2014

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna