In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Cerca

Lingua sito

English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Login

banner3
banner4

Il quaderno di Didine di Dominique Valton riesce ad appassionare lettori di ogni età. Il motivo è semplice: è scritto con il cuore. Come spiega l’autrice nell’intervista.

.

 

Solo una fiaba? No, Il quaderno di Didine è molto di più, lo si comprende man mano che si va avanti nella lettura. E alla fine, dopo essersi divertiti e commossi, vien spontaneo domandarsi: ma è proprio finita? Perché si vorrebbe sapere di più, conoscere anche quello che accadrà a Didine e Titi nei giorni e negli anni successivi.

E poi, come spiega l’autrice nell’intervista, nasce dalla sua esperienza di lettrice bambina.

Per continuare a leggere, seguire il link →

Dominique-Valton

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna