In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Cerca

Lingua sito

English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Login

banner3
banner4

Persino gli Americani, secondo Federico Rampini, non avrebbero accettato la situazione e si sarebbero ribellati. Noi, che siamo quelli che scrivevamo sui muri LA FANTASIA AL POTERE, cosa non abbiamo trasmesso alle nuove generazioni?

.

 

Ieri sera ho ascoltato Federico Rampini in un intervento nel quale spiegava come e quanto si stupiscono gli Americani del silenzio, dell'immobilismo del popolo italiano. Loro, il popolo meno di Sinistra che si possa immaginare, non riuscirebbero a subire come stiamo facendo noi, spiegava il giornalista.
Cioè -sto riflettendo ad "alta voce con voi"-, non importa come la si pensi, se si sia per lo Stato parte attiva nell'economia di un Paese o se (come dice Renzi) si creda che il Governo non possa creare lavoro, ma lo debba fare il privato...
Ma il tema, ora, in Italia è nella mancanza di reattività.
Subiamo.
Quando si va in manifestazione si prendono le botte, e tutto resta uguale.
La giustizia "per gli ultimi" non "s'ha da fare".
E noi zitti, a capo chino, ancora...
E gli indignados? dove sono finiti?
Perché le giovani generazioni, dopo aver buttato la spugna se ne vanno all'estero?
I loro nonni (perché a questo punto noi che eravamo giovani nel 68-77 siamo i nonni dei giovani di oggi) non gli hanno raccontato di quando sui muri scrivevano: LA FANTASIA AL POTERE? Credo di no, perché quella "fantasia" alla fin fine al potere non è mai arrivata, quel sogno è stato cancellato dagli uomini di potere...
Perché in questa "civiltà" del XXI secolo stiamo perdendo tutti i diritti faticosamente ottenuti nel secolo precedente e tacciamo?
Scusatemi, ma ho solo domande, e quelle condivido con voi.
FPM

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna